giovedì 27 giugno 2013

buongiorno ...... l'Aloe contiene pure gli amminoacidi secondari ... PARTIAMO DALL'ACIDO ASPARTICO

                                     
                                   ACIDO ASPARTICO:

E’ un amminoacido non essenziale, ovvero il nostro organismo è in grado di sintetizzarlo: tuttavia svolge una funzione importante anche per la regolazione della concentrazione di altri amminoacidi, agisce come molecola nervosa in grado di conferire stimoli eccitatori, specialmente al cervello. E’ inoltre fondamentale per l’eliminazione delle sostanze azotate, in quanto prende parte al ciclo dell’urea, ed  è coinvolto, come molti altri amminoacidi nel recupero di glucosio a partire da sostanze proteiche, grazie alla sua struttura, ed all’azione di specifici enzimi è coinvolto nella formazione di altri amminoacidi. Partecipa inoltre alla formazione di cellule anticorpali e contrasta l’insorgere di sintomatologie quali debolezza muscolare e crampi.