giovedì 5 settembre 2013

L'Aloe contiene Catalasi un'enzima importante per riparare le ulcere e ustioni





E’un enzima che oltre a favorire l'eliminazione del perossido di idrogeno(acqua ossigenata),libera anche molecole di O2 nel tessuto(4 atomi di ferro per molecola), detergendo le ulcere e le ustioni, favorendone la cicatrizzazione e stimolando la produzione di fibroplasti e la rivascolarizzazione. 

lunedì 2 settembre 2013

L'Aloe Vera è un'ottimo STIMOLANTE DELLE DIFESE IMMUNITARIE


Il sistema immunitario rappresenta il miglior baluardo contro possibili attacchi esterni da parte di patogeni invasori. In certe occasioni, tuttavia, le difese immunitarie s'indeboliscono, l'organismo diviene più suscettibile alle infezioni e scatta la necessità di rafforzare l'esercito immunitario.

Difese naturali

È opportuno ricordare che le barriere naturali dell'organismo (muco, epidermide, succhi gastrici ecc.) costituiscono un'importante linea difensiva, che coopera con le difese immunitarie antigene-specifiche (anticorpi e linfociti T) per potenziare lo schermo contro gli attacchi invasori. 
Lo stress, associato a patologie, all'uso smodato di antibiotici e a fattori ambientali (freddo, umidità, cambio di stagione, eccessiva esposizione solare), può indebolire le difese naturali: in simili frangenti l'organismo deve essere in grado di ripristinare e rafforzare le proprie difese immunitarie.

Un’adeguata cura a base di Aloe Vera rafforzerà le nostre difese immunitarie

La grande quantità di componenti botanicamente attivi fa del succo concentrato
di Aloe un ottimo elisir “disintossicante” e “ricostituente” soprattutto
nei cambi di stagione. Infatti l’attività sinergica dei mucopolisaccaridi
nei confronti del sistema immunitario e degli enzimi sul fegato, vescicola
biliare e pancreas, genera una rapida disintossicazione energetica e fisica.
Interventi a supporto consigliabili
TRE SETTIMANE
A9
La sera portare a temperatura ¼ di litro di acqua, lasciare (coperto)
in infusione 2 bustine di Aloe Blossom Tea (art. 200) per 10/20
minuti. Al mattino aggiungere al Blossom Tea 150 ml di Aloe Berry
Nectar (art. 34) o Aloe Vera Gel (art. 15), 50 ml di Pomesteen Power
(art.262) e aggiungere acqua fino a raggiungere i due litri. Bere durante
il giorno.

domenica 1 settembre 2013

L'Aloe vera è antifiammatoria


Dolori antinfiammatori  sono tra i disturbi fisici accusati più spesso da gran parte delle persone.
Bene vi posso personalmente assicurare che l’Aloe Vera è pure antinfiammatoria.

Sì, mio marito ha avuto un ascesso in bocca, una infiammazione alle spalle causato dal sollevare troppi pesi, in 2 giorni con L’aloe vera ho ristabilito la salute di mio marito.

mercoledì 28 agosto 2013

L'Aloe vera contiene ANALGESICO


Si definisce analgesica la sostanza, il principio attivo, la droga o la pianta in grado di attenuare e/o eliminare il dolore.
L'azione analgesica si può ottenere in due modi. Il primo è quello di sedare il sistema nervoso centrale (SNC). La seconda modalità prevede la riduzione dell'eccitabilità delle fibre nervose.

SINONIMI DI  ANALGESICHE:


Le piante Analgesiche sono altresì note come: Antinevralgiche, antidolorifiche, calmanti, narcotiche(L’Aloe Vera non è narcotica), tranquillanti, sedative.

martedì 27 agosto 2013

L'Aloe contiene BRADICHINASI un'enzima molto importante


è un’enzima che stimola il sistema immunitario ed è analgesico e antinfiammatorio. 
L'Aloe non piace sempre più anche a voi, ogni giorno io mi meraviglio sempre di più di questa meraviglia della natura, con l'aloe Vera ho risolto diversi problemi di mio marito che lavora in fabbrica, in una zona dove in tanti stanno morendo di tumore


lunedì 26 agosto 2013

L'Aloe Vera contiene Amilasi

L'amilasi è un enzima digestivo prodotto dal pancreas (e in minor quantità dalle ghiandole salivari, soprattutto la parotide (è la più grande delle ghiandole salivari), reni e intestino tenue), la cui funzione è quella di sciogliere i legami glucosidici di poli- e oligosaccaridi (come il glicogeno o l'amido) dando origine quindi a dei monosaccaridi (come il glucosio o il fruttosio).

venerdì 23 agosto 2013

Passiamo agli ENZIMI L'aloe Vera contiene FOSFATASI ACIDA



Le fosfatasi sono sostanze capaci di scindere certe particolari strutture (legami fosfodiestere) di alcune molecole presenti nell'organismo (ad esempio, gli acidi nucleici). Esistono una fosfatasi acida, che agisce in ambiente acido ed una fosfatasi alcalina, che, invece, agisce in ambiente basico. La fosfatasi acida è presente in molti tessuti, in particolare nella prostata (ghiandola che produce parte dello sperma), nel fegato, nella milza e nel rene, oltre che nel sangue.

mercoledì 7 agosto 2013

Facendo  ricerche ho trovato codici e paroloni che non sarei nemmeno in grado di spiegarvi comunque in parole povere la Tiroxina  è: un ormone tiroideo che controlla il metabolismo

lunedì 5 agosto 2013

L'Aloe vera contiene Serina che è molto importante a livello metabolico

E’ un amminoacido non essenziale, ovvero il nostro organismo è in grado di ricavarlo da altre molecole. La serina è un amminoacido importantissimo a livello metabolico. La sua struttura infatti, come quella della treonina permette una reazione di fosforilazione in grado di attivare o inattivare numerosi enzimi del nostro organismo. La serina è un importantissimo precursore del triptofano e quindi della serotonina. Ha funzioni a livello nervoso, in quanto è presente nelle guaine che ricoprono i nervi. Attraverso una sequenze di reazioni inoltre essa si trasforma in piruvato, che può essere usato dal nostro organismo per la produzione di energia (ATP).  Quando si svolge uno sforzo fisico intenso, invece, la serina, insieme alla vitamina B6 e all’alanina
permette di ricavare il glucosio necessario. Favorisce inoltre la sintesi della creatina. La serina svolge una funzione strettamente collegata all’acido folico. La sua azione è quindi particolarmente importante in gravidanza.

sabato 3 agosto 2013

L'aloe vera contiene prolina ........



E’ un amminoacido non essenziale, il nostro organismo è in grado di ricavarlo da altre molecole (ad esempio dall’acido glutammico). La prolina ha una funzione strutturale in molte proteine. Infatti una sequenza di più proline legate tra loro in una catena polipeptidica, possono creare una struttura ad elica, che può essere utile nella struttura di proteine fibrose, come ad esempio il collagene.

venerdì 2 agosto 2013

L'aloe vera contiene IDROSSIPROLINA che è un'amminoacido non standard derivante dall’idrossilazione della prolina

IDROSSIPROLINA:

E’ uno dei principali amminoacidi coinvolti nella formazione del collagene, ovvero della proteina più abbondante del nostro organismo, che costituisce ossa, pelle ed altri tessuti connettivi. L’idrossiprolina è inoltre presente nelle urine e la sua concentrazione in esse è usata come indicatore dello stato osseo (un aumento dell’idrossiprolina urinaria può essere indice di osteoporosi).

lunedì 29 luglio 2013

L'aloe vera contiene ISTIDINA un'amminoacido che solo gli alimenti possono dare al nostro organismo

E’ un amminoacido essenziale, il nostro organismo non è in grado di sintetizzarlo ma bisogna

assumerlo con gli alimenti. Questa caratteristica è maggiormente evidente nei bambini in fase di crescita. L’istidina è un amminoacido con una struttura e caratteristiche chimiche piuttosto diverse dagli altri amminoacidi. In effetti riesce a legare molti enzimi metabolici e risulta, in questo modo, capace di promuovere e facilitare molteplici reazioni che avvengono nel nostro organismo. L’istidina è molto presente nell’emoglobina, la proteina candidata al trasporto di ossigeno nel sangue, inoltre è il precursore di un’altra importante molecola del nostro organismo: l’istamina, che svolge un importante ruolo nell’infiammazione. Infine l’istidina è componente della carnosina, molecola antiossidante presente nel muscolo.

giovedì 25 luglio 2013

L'aloe vera contiene Metiocistina e Glicina

METIOCISTINA:
al riguardo non ho trovato nulla
GLICINA:

E’ il più piccolo e semplice degli amminoacidi, la sua ramificazione è costituita esclusivamente da un atomo di idrogeno. Per la sua struttura semplicissima, la glicina prende parte alla strutturazione delle proteine collocandosi in spazi strettissimi nei quali gli altri amminoacidi non potrebbero trovarsi. Una delle sue principali funzioni è quella della composizione del collagene, proteina fondamentale per la formazione di tendini e muscoli, è un importante regolatore degli impulsi nervosi (specialmente nell’inibizione del sistema nervoso centrale) ed inoltre partecipa alla sintesi di creatina e favorisce la produzione di anticorpi.

lunedì 22 luglio 2013

L'Aloe contiene Arginina un'amminoacido essenziale per i bambini in fase di crescita

scusate l'assenza ... ma è quasi impossibile concentrarsi quando si ha un bimbo scalpitante in vacanza da scuola, non so per voi ... ma per me le vacanze iniziano in settembre quando mio figlio riprende la scuola ....
questo è la mia peste di 10 anni con il nostro cane Rex .... ora torniamo  all'Arginina:



Nell'adulto l'arginina rientra comunque nella categoria degli "aminoacidi condizionatamente essenziali" (insieme a glicina, glutamina, prolina e taurina) perché ricopre un ruolo fondamentale nel mantenimento dell'omeostasi e delle funzioni dell'organismo.
In alcune condizioni patologiche l'arginina può essere sintetizzata ad una velocità insufficiente per far fronte ai reali bisogni e proprio a questa sua caratteristica deve l'appellativo di "amminoacido condizionatamente essenziale".

L'arginina sta assumendo notevole importanza come precursore dell'ossido nitrico per le tante funzioni che quest'ultimo espleta nell'attività cellulare, nella trasduzione dei segnali biologici e  nella difesa immunitaria.

martedì 2 luglio 2013

L'Aloe Vera contiene anche Alanina, cos'è? a cosa serve?

L’Alanina è un amminoacido importante nel metabolismo energetico, specialmente in caso di sforzo muscolare intenso. Quando il substrato glucidico è insufficiente a garantire la produzione di energia necessaria per svolgere l’attività fisica, il nostro organismo reagisce attraverso la produzione di acido lattico. In seguito l’organismo utilizza acidi grassi e aminoacidi per ottenere scheletri glucidici dalle molecole suddette. In particolar modo l’Alanina viene ottenuta dagli aminoacidi ramificati. L’Alanina prodotta nel muscolo viene veicolata nel circolo ed arriva al fegato, nel quale, attraverso reazioni chimiche seguenti, viene ritrasformata in glucosio, che viene a sua volta, reso disponibile per il muscolo

venerdì 28 giugno 2013

L'Aloe Vera contiene Acido Glutammico

ACIDO GLUTAMMICO:
L’acido glutammico è un amminoacido molto importante in quanto agisce come molecola nervosa in grado di conferire stimoli eccitatori. Inoltre è anche il precursore del principale neurotrasmettitore inibitorio. Importantissimo è anche il ruolo che l’acido glutammico esercita sulla concentrazione di altri amminoacidi. Infatti esso agisce da donatore di ammoniaca, ed in effetti molti degli amminoacidi che costituiscono le proteine contengono un gruppo amminico derivato dall’acido glutammico. Sembra inoltre coinvolto nelle funzioni mnemoniche e di apprendimento

giovedì 27 giugno 2013

buongiorno ...... l'Aloe contiene pure gli amminoacidi secondari ... PARTIAMO DALL'ACIDO ASPARTICO

                                     
                                   ACIDO ASPARTICO:

E’ un amminoacido non essenziale, ovvero il nostro organismo è in grado di sintetizzarlo: tuttavia svolge una funzione importante anche per la regolazione della concentrazione di altri amminoacidi, agisce come molecola nervosa in grado di conferire stimoli eccitatori, specialmente al cervello. E’ inoltre fondamentale per l’eliminazione delle sostanze azotate, in quanto prende parte al ciclo dell’urea, ed  è coinvolto, come molti altri amminoacidi nel recupero di glucosio a partire da sostanze proteiche, grazie alla sua struttura, ed all’azione di specifici enzimi è coinvolto nella formazione di altri amminoacidi. Partecipa inoltre alla formazione di cellule anticorpali e contrasta l’insorgere di sintomatologie quali debolezza muscolare e crampi.  

lunedì 24 giugno 2013

L'Aloe vera contiene VALINA che cosa è la valina?? a cosa serve??

VALINA:

E’ un amminoacido essenziale appartenente alla categoria degli amminoacidi ramificati (insieme alla leucina ed alla isoleucina). La valina è un amminoacido assorbito piuttosto velocemente dall’intestino e, quindi, disponibile abbastanza rapidamente per l’organismo dopo l’assunzione. Essendo un amminoacido ramificato può essere utilizzato specialmente dal muscolo come substrato energetico (privata delle sue catene laterali ha uno scheletro simile al glucosio), ed è necessario, per questo, garantirne circa 20 mg/kg di peso corporeo al giorno, per prevenire la perdita di massa magra. Naturalmente, come gli altri amminoacidi, è richiesta per la biosintesi proteica. Inoltre regola l’azione di molecole nervose. E’ importante inoltre per il bilancio dell’azoto.

giovedì 20 giugno 2013

L'aloe vera contiene fenilalanina

FENILALANINA:
La fenilalanina è un aminoacido aromatico contenuto nella maggior parte delle proteine animali e vegetali.

Considerata la sua incapacità di sintetizzarla a partire da altri amminoacidi, per l'organismo umano la fenilalanina è considerata un amminoacido essenziale; è quindi fondamentale per la sintesi proteica, ma anche come precursore della tirosina, grazie alla quale partecipa alla biosintesi di ormoni tiroidei, catecolamine e dopamina (un mediatore della funzione nervosa).

martedì 18 giugno 2013

scusate ........ impegni inderogabili mi hanno tenuta lontana dal blog fino ad oggi ...... ora posto un'altra proprietà dell'aloe LA METIONINA

METIONINA:
Cos’è? E’ un amminoacido contenente zolfo ed essenziale, ovvero l’organismo adulto non è in grado di ricavarlo da altre molecole organiche.

A cosa serve? La metionina è il precursore di molte molecole nel nostro corpo: la carnitina (importante per la conversione di acidi grassi in energia), la cisteina, la creatina (importante per soddisfare le richieste energetiche del meccanismo anaerobico), la taurina (importante regolatore del volume cellulare e della regolazione del calcio e precursore della bile) la colina (importante costituente dei fosfolipidi di membrana, e precursore di sostanze coinvolte nel sistema nervoso) e la vitamina B12.

martedì 11 giugno 2013

La Lisina contenuta nell'Aloe Vera ... che cosa è e a cosa serve

LISINA:
 E’ un amminoacido essenziale, ovvero non può essere sintetizzato dal nostro organismo, ma deve essere necessariamente introdotto con la dieta. E’ parte di molte proteine del nostro organismo.
 In associazione alla vitamina C, è il principale componente del collagene, ovvero della sostanza che compone molti dei tessuti connettivi del nostro corpo (come ad esempio le ossa, le cartilagini ed altri tessuti connettivi). La lisina serve per la produzione della carnitina, un’importante molecola in grado di favorire la produzione energetica a partire dai grassi. Insieme ad un altro amminoacido, la cisteina, è fondamentale per la crescita e consistenza dei capelli. Funge da precursore della niacina, un’importante vitamina che, sottoforma di NAD e NADP, partecipano a moltissime reazioni metaboliche grazie alla loro struttura chimica. Inoltre favorisce la fissazione del calcio nelle ossa e favorisce la produzione di anticorpi.


domenica 9 giugno 2013

L'Aloe Vera contiene Leucina,un amminoacido essenziale .......

La leucina è un amminoacido essenziale perché il corpo umano, non essendo in grado di sintetizzarla, necessita di un suo apporto costante attraverso la dieta. Come tutti gli amminoacidi, la leucina è contenuta soprattutto negli alimenti proteici di origine animale ma, a differenza di altri, è ben rappresentata anche nei legumi e nei cereali.
La leucina è importante per la crescita e per la resistenza muscolare, stimola la sintesi proteica e sostiene il metabolismo nei periodi di digiuno (ha attività chetogenica).

Dal punto di vista chimico si tratta di un amminoacido apolare a struttura ramificata (il suo gruppo laterale è un isobutile).

mercoledì 5 giugno 2013

passiamo agli amminoacidi essenziali contenuti nell'Aloe Vera

                                     AMINOACIDI ESSENZIALI

ISOLEUCINA:
L'isoleucina è un amminoacido essenziale presente soprattutto negli alimenti ricchi di proteine.  Nell'organismo umano gioca un ruolo fondamentale nella sintesi proteica, soprattutto di quella muscolare. Previene inoltre il catabolismo delle proteine strutturali e favorisce il recupero da uno sforzo prolungato.
L'isoleucina è un amminoacido glucogenico (può essere convertito in glucosio) e chetogenico (può essere convertito in corpi chetonici). Entrambe queste vie metaboliche sono scarsamente attive in condizioni normali, ma diventano preziose durante il digiuno prolungato o quando il glucosio ematico scarseggia a causa di un'attività fisica prolungata


lunedì 3 giugno 2013

L'aloe vera contiene Acemannan, un'ottimo antivirale



 LIPASIALISI:
trovato nulla

L-RANNOSO:
trovato nulla

ACEMANNAN:
Acemannan, una frazione importante di carboidrati di gel di aloe vera, è stato conosciuto per avere attività antivirale e antitumorale in vivo attraverso l'attivazione di risposte immunitarie. Il presente studio è stato definito per definire l'attività immunomodulatoria di acemannan sulle cellule dendritiche (DC), che sono le cellule accessorie più importanti per l'apertura di risposte immunitarie primarie.

mercoledì 29 maggio 2013

scusate l'assenza, ma ho avuto impegni inderogabili

ALDOSO:
per giorni ho cercato che cosa sia e a cosa serve ma ho trovato solo che è uno zucchero facilmente metabolizzabile, se qualcuno tra i miei lettori sa che cosa sia L’aldoso, sarò felicissima di modificare questo post e mettere il giusto significato di Aldoso
ACIDO URONICO:
mi spiace … ho trovato solo questo significato ….. se dovessi tornare indietro, studierei medicina:


uronico, acido Acido carbossilico derivato dai monosaccaridi aldosi o chetosi, ottenuto per ossidazione di un gruppo alcolico primario di un chetosio o di un aldosio, generalmente a 5 o 6 atomi di carbonio. Gli acidi u. prendono il nome dei corrispondenti monosaccaridi. In natura sono abbastanza diffusi: l’ si ritrova in molti polisaccaridi presenti nel mondo animale e vegetale, l’ si rinviene nelle pectine, l’acido mannuronico è il componente principale dell’acido alginico ecc.

venerdì 24 maggio 2013

L'Aloe Vera contiene: D_MANNOSIO vediamo che cosa è


Il d-mannosio è uno zucchero semplice, ovvero un monosaccaride, cioè uno zucchero composto da una sola molecola (come il glucosio, il fruttosio, il galattosio e il galabosio). Una volta assorbito (cioè una volta che dall'intestino passa nel circolo sanguigno) non viene trasformato in glicogeno e quindi non viene accumulato nel fegato o in altri organi, né viene utilizzato dall'organismo  ma viene eliminato attraverso il rene raggiungendo concentrazioni elevate nelle vie urinarie nelle quali esplicherà i suoi effetti adesivi ai batteri qui presenti. Il d-mannosio infatti possiede un’elevata  affinità per le lectine (le zampe) mannosio-sensibili di molti batteri. 

giovedì 23 maggio 2013

PASSIAMO AI ..... MONO E POLISACCARIDI CONTENUTI NELL'ALOE VERA


MONO  E  POLISACCARIDI

CELLULOSA:
cellulosa Polisaccaride largamente diffuso nel regno vegetale, dove costituisce il componente base della parete cellulare.

GLUCOSIO:
Il glucosio e gli altri monosaccaridi (es. galattosio, fruttosio) sono assorbiti a livello della regione digiunale dell’intestino e sono immessi nel circolo portale e portati al fegato; qui, gli altri monosaccaridi sono comunque trasformati in glucosio che, se in eccesso, viene convertito in glicogeno oppure viene immesso in circolo per soddisfare le esigenze energetiche dell’organismo.
Il glucosio trasportato dal sangue entra nelle cellule dei vari tessuti; in particolare, entra indipendentemente dall’insulina, nelle cellule epatiche, nervose e nei globuli rossi, mentre per entrare nelle cellule degli altri tessuti (es. muscolo, tessuto adiposo) deve intervenire l’insulina. La carenza, relativa o assoluta, di insulina è alla base del diabete mellito, caratterizzato da una glicemia elevata per l’incapacità, appunto, di fare entrare il glucosio nelle cellule.
Un aumento del glucosio sierico, oltre che nel diabete mellito, può essere riscontrato anche nelle seguenti condizioni: esercizio fisico estremo, shock, ustioni, feocromocitoma, tireotossicosi, acromegalia, sindrome di Cushing, glucagonoma, somatostatinoma, pancreatite, epatopatie croniche, nefropatie croniche, insufficienza di vitamina B1. 
Una diminuzione del glucosio nel siero può essere riscontrata anche nelle seguenti condizioni: tumori del pancreas, gravi epatopatie tossiche, ipopituitarismo, ipotiroidismo, malattia di Addison, resezioni gastriche.

mercoledì 22 maggio 2013

ditemi come vi sembra questo video

http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=nKzesMY6YdY
Salve, come avrete senz'altro capito io lavoro per la ditta Forever LIving, che è un'azienda internazionale che studia i benefici dell'Aloe Vera, e la integra con prodotti studiati per ampliarne i benefici, io tutti i giorni o quasi vi posto una o 2 proprietà di questa meravigliosa pianta, se siete interessati, vi posto il link della ditta e voi a mio nome potete registrarvi come consumatori, e non preoccupatevi, potete pagare tranquillamente alla consegna se non vi fidate a pagare anticipatamente
http://shop.foreverliving.it/index.php

L'Aloe Vera contiene Zinco

Lo zinco è importante per l’organismo, in quanto è uno di quei complessi enzimatici necessari per il corretto funzionamento di ormoni, insulina, ormoni sessuali e ormone della crescita. L'organismo ne contiene generalmente da 1,4 a 2,5 grammi, immagazzinati per lo più nei globuli rossi e bianchi e nei muscoli. Nel plasma è presente sotto forma di aggregati con varie proteine e amminoacidi. Lo zinco per le sue proprietà è un elemento fondamentale per un’equilibrata crescita corporea e per il controllo del metabolismo e quindi del peso. Lo zinco è anche implicato nel funzionamento della vista, del tatto, dell'olfatto e della memoria, una carenza di zinco provoca disfunzioni sensoriali e intellettive. Negli uomini, lo zinco è un elemento importante per la produzione di sperma: una carenza di zinco può provocare una diminuzione nel numero degli spermatozoi nel seme.

domenica 19 maggio 2013

L'aloe Vera contiene cromo utilissimo per il diabete di tipo2

Costituente di alcuni enzimi, viene coinvolto nel metabolismo del glucosio e in generale nel metabolismo energetico. AZIONE FISIOLOGICA Il ruolo del cromo non è ancora ben definito; sembra che potenzi l'azione dell'insulina influenzando il metabolismo dei carboidrati, dei lipidi e delle proteine. Il cromo, dopo l'assorbimento, viene trasportato dalla transferrina e dall'albumina ed è eliminato per via renale e in minima parte attraverso i capelli, con il sudore e con la bile

L'aloe vera contiene manganese, essenziale per la nostra vita




Il manganese è un oligominerale importante ed essenziale per tutte le forme di vita, ma allo stesso tempo anche tossico. Questo significa che rappresenta un elemento fondamentale per la vita umana, ma allo stesso tempo può essere nocivo se presente in concentrazioni eccessivamente elevate.
La sua assunzione nell'organismo umano avviene soprattutto attraverso l'alimentazione.
Il manganese è un elemento molto comune che può essere trovato dappertutto sulla terra. Il manganese è uno dei tre oligoelementi essenziali tossici, il che significa che è non soltanto necessario per la sopravvivenza degli esseri umani, ma è anche tossico se presente nel corpo umano in concentrazioni troppo alte. Quando le persone non vivono rispettando le quantità giornaliere raccomandate la loro salute peggiora. Ma quando l'assorbimento è troppo elevato possono presentarsi controindicazioni e danni all'organismo, soprattutto alle vie respiratorie e al cervello.



sabato 18 maggio 2013

L'aloe Vera contiene Magnesio



L’organismo adulto contiene in totale 25 grammi di magnesio, metà è concentrato nelle ossa, metà è suddiviso tra muscoli striati e tessuti molli (sistema nervoso, cuore, fegato, reni).
Il 99% del magnesio è contenuto all'interno delle cellule, mentre solo l’1% circola nel sangue.
 
MANGANESE:
Il manganese è un oligominerale importante ed essenziale per tutte le forme di vita, ma allo stesso tempo anche tossico. Questo significa che rappresenta un elemento fondamentale per la vita umana, ma allo stesso tempo può essere nocivo se presente in concentrazioni eccessivamente elevate.
La sua assunzione nell'organismo umano avviene soprattutto attraverso l'alimentazione.
Il manganese è un elemento molto comune che può essere trovato dappertutto sulla terra. Il manganese è uno dei tre oligoelementi essenziali tossici, il che significa che è non soltanto necessario per la sopravvivenza degli esseri umani, ma è anche tossico se presente nel corpo umano in concentrazioni troppo alte. Quando le persone non vivono rispettando le quantità giornaliere raccomandate la loro salute peggiora. Ma quando l'assorbimento è troppo elevato possono presentarsi controindicazioni e danni all'organismo, soprattutto alle vie respiratorie e al cervello.

venerdì 17 maggio 2013

video prodotti Forever Living

http://www.nonsolointegratori.com/informazioni-sull-aloe-vera.htm
vi ho mettendo giorno per giorno tutte le proprietà dell'Aloe Vera,  l'importanza della ditta Forever Living che ci danno l'Aloe con gli integratori per poterne assorbire bene le sue proprietà nel nostro organismo, .... ora vi posto il LINK di un video per farvi conoscere la linea Forever

giovedì 16 maggio 2013

il cloro non serve solo per disinfettare gli ambienti .... L'Aloe Vera contiene pure CLORO


Il cloro è il principale anione (ione caricato negativamente) intra ed extracellulare; per due terzi (70% circa) si trova all'esterno delle cellule, per il rimanente al loro interno, nell'osso e nel tessuto connettivo. Il cloro è particolarmente abbondante nei succhi gastrici, in particolare nell'acido cloridrico, che gioca un ruolo essenziale nella digestione proteica e nella difesa dai germi introdotti con gli alimenti.
Nell'organismo, così come nei cibi, il cloro è presente soprattutto come cloruro di sodio (il normale sale da cucina) e di potassio. L'assorbimento avviene nel primo tratto dell'intestino tenue, attraverso uno scambio con i bicarbonati; l'eliminazione avviene prevalentemente per via urinaria e fecale, ma anche attraverso il sudore. Una volta assorbito, interviene nella regolazione dell'equilibrio acido-base, della pressione osmotica e del bilancio idrico(regola la distribuzione dei liquidi all'interno e all'esterno delle cellule e con essa la volemia, cioè il volume di sangue presente nell'organismo); facilita inoltre il trasporto dell'anidride carbonica da parte dei globuli rossi.


conoscere Forever LIving

L'aloe vera con tutte le vitamine, proprietà e sali minerali, cura molte patologie, ma, per riuscire a farlo bisogna integrarla con altre vitamine e sali minerali per potenziarne le proprietà e   quindi fare una cura adeguata alle proprie patologie o problemi, .... Forever Living fa proprio questo ...... cè una squadra di medici e ricercatori che studiano per noi e ci procurano quello di cui abbiamo bisogno per curarci o integrare le cure mediche che stiamo facendo o dobbiamo farehttp://www.nonsolointegratori.com/video-aloe-vera.htm

L'aloe vera contiene SODIO ed è un minerale essenziale per il nostro organismo


SODIO:
Il sodio nell'organismo umano è un minerale essenziale che si trova principalmente nei fluidi extracellulari.
Insieme al Potassio aiuta il corpo a mantenere la giusta pressione osmotica tra le cellule (la distribuzione dei fluidi tra parte interna ed esterna della cellula) e partecipa alla regolazione idrica del corpo,
 protegge il corpo dalla disidratazione,
mantiene la salute del sangue,
aiuta il trasporto dell'ossigeno attraverso il corpo
ed è necessario per alcuni processi dello stomaco (collabora alla produzione dell'acido cloridrico).

mercoledì 15 maggio 2013

una meraviglia per chi fa sport o lavori manuali che richiedono sforzi

https://plus.google.com/u/0/115703178868297100267/posts/g7GjdYQQpHG
http://shop.foreverliving.it/index.php?f4o=load&f4m=tng_home&f4a=build_make_home&f4e=

Questo è shop forever living, vedetelo e poi potete valutare

la storia di Forever Living

Questa è la storia di Forever Living Italia,  ..... sono graditi i vostri commenti o pensieri

l'aloe contiene ferro che per il sangue e il sistema immunitario è importantissimo


FERRO:
Il ferro è un minerale molto importante per il sangue. E' utilizzato nella produzione dell'emoglobina (una proteina presente nei globuli rossi). In particolare, l'emoglobina è la proteina responsabile del trasporto dell'ossigeno ai tessuti dell'organismo.

Funzioni principali

Il ferro è il costituente di:
  • emoglobina e mio-globina;
  • enzimi per il metabolismo energetico (citocromi della catena respiratoria);
  • aumenta la resistenza del sistema immunitario perché è contenuto nelle sostanze chimiche di cui le cellule del timo necessitano per contrastare eventuali invasioni microbiche, e rende l'azione di contrasto dei batteri svolta dai macrofagi più efficace.
La quantità media di ferro presente nell'organismo è di 4,5 grammi (l'organismo umano ne può conservare una quantità compresa tra i 3 ed i 5 grammi) dei quali, il 60-75% fa parte dell'emoglobina, della mio-globina e degli enzimi respiratori, mentre il rimanente 25 - 40% è contenuto nel fegato, nel midollo osseo e nella milza, sotto forma di ferritina ed emosiderina, e viene utilizzato solamente in caso di carenza.

lunedì 13 maggio 2013

Aloe Vera Gel ha 3 certificazioni ........ secondo voi è poco??










POTASSIO:
Insieme al sodio il potassio regola principalmente l'equilibrio idrico nel corpo e regola i processi osmotici nelle cellule.
Una regolare presenza di potassio, unita ad un consumo di sodio non troppo elevato, è utile al controllo della pressione sanguigna, alle trasmissioni nervose, al corretto funzionamento dei muscoli e alla sintesi delle proteine.

sabato 11 maggio 2013

l'aloe vera contiene Fosforo


FOSFORO:
Il fosforo, con il calcio, è un elemento di struttura delle ossa, ma si trova anche nei denti e all'interno delle cellule.
E' fondamentale per la trasformazione dei macronutrienti (proteine, grassi, carboidrati) in energia, partecipa ai ricambi cellulari e alla trasmissione dei messaggi di origine ormonale.

venerdì 10 maggio 2013

Guardatelo attentamente e ditemi che ne pensate

giovedì 9 maggio 2013

passiamo ai sali minerali contenuti nella pianta dell'Aloe


                                             SALI MINERALI

CALCIO:
Il calcio è necessario per lo sviluppo osseo ed al mantenimento della loro integrità   e contribuisce alla regolazione dell'eccitabilità della cellula nervosa e alla contrazione muscolare. Il 90% di tutto il calcio presente nell'organismo umano è contenuto nelle ossa. Da li può essere riassorbito nel sangue e negli altri tessuti.

Funzioni principali

Il calcio è il minerale che costituisce la struttura delle ossa e dei denti. Inoltre permette la trasmissione del potenziale nervoso, consente la coagulazione del sangue e la permeabilità delle membrane cellulari. In particolare:
  • agisce sull'eccitabilità neuromuscolare;
  • regola il battito cardiaco, agendo sulla contrazione del miocardio;
  • agisce nel processo di attivazione del succo pancreatico per quanto riguarda il metabolismo delle proteine: il calcio agisce sulla tripsina, un enzima digestivo che trasforma le proteine in peptoni (il succo gastrico si limita ad iniziare questa fase ma non la porta a termine).
    Questa funzione è molto importante per chi segue diete particolarmente ricche di proteine (come nel body building);
  • nel metabolismo del ferro.
La quantità di calcio presente nell'organismo umano è di 1500 grammi, una grande quantità (è il minerale più presente nell'organismo), per la maggior parte contenuta nelle ossa, le quali formano anche un vero e proprio deposito di calcio.

martedì 7 maggio 2013

10 motivi per bere Aloe Vera Gel

oggi vi posto le vitamine contenute nell'aloe vera:

                                                        VITAMINE

VITAMINA A:
La vitamina A è fondamentale per un regolare funzionamento della retina e della vista. Agisce come cofattore in diversi sistemi enzimatici ed è indispensabile per la crescita delle ossa e per la funzione testicolare e ovarica. La vitamina A interviene anche nello sviluppo embrionale, regolando la crescita e la differenziazione dei tessuti. I carotenoidi sono importanti prevalentemente per la loro azione antiossidante.
La vitamina A protegge e mantiene sana la pelle, i capelli, le mucose, rinforza il fisico contro le infezioni polmonari ed è utile nel trattamento dell' acne, dei foruncoli, delle ulcere cutanee (applicata esternamente).

VITAMINA B1:
La vitamina B1 favorisce la trasformazione dei carboidrati in energia e aiuta l'organismo a sfruttare l'energia stessa.

VITAMINA B2:

(Riboflavina) viene assorbita nell'intestino tenue, si lega alle proteine plasmatiche e trasportata nel fegato e in altri tessuti, si trasforma nei coenzimi Flavinmononucleotide (FMN) e Flavindinucleotide (FAD) intervenendo in reazioni di ossidoriduzione importanti nel quadro metabolico energetico cellulare.
In poche parole: fa bene per il sangue


NIACINAMIDE:
Aiuta a regolare il metabolismo

VITAMINA B6:
Con Vitamina B6 in realtà si indicano tre differenti forme di questa vitamina, ovvero Piridossina, Piridossamina, Piridossale.
E' molto importante per il suo ruolo biologico all'interno dell'organismo umano, in quanto svolge molteplici funzioni: partecipa alla sintesi di DNA, RNA e aminoacidi, partecipa alla sintesi e trasformazione in energia di carboidrati, grassi e proteine; partecipa alla produzione di globuli rossi e anticorpi; aiuta il funzionamento del sistema muscolare e nervoso…….

VITAMINA C:
. E’ attiva nella produzione di anticorpi e rafforza la funzione dei fagociti, aumentando la                  resistenza dell'organismo;
. E’ un ottimo antiossidante (combatte i radicali liberi;
. Entra nei processi di sintesi del collagene, dell'interferone, della carnitina, degli ormoni surrenali ecc.;
. Entra nei processi di produzione dell'energia;
. Previene l'accumulo di istamina (azione antiallergica);
. Favorisce l'assorbimento del ferro e di altri minerali;
. Protegge dall'inquinamento e da molte sostanze tossiche (compresa la nicotina).

VITAMINA E:
Cura l’acne, l’eczema, le infiammazioni, la cataratta e la degenerazione maculare, rafforza il sistema immunitario, migliora la salute della pelle, i disturbi oculari e il declino mentale, aiuta a prevenire il cancro e i disagi del sistema cardiovascolare.

VITAMINA M:
. Supporta la produzione di globuli rossi
. Aiuta a prevenire l’anemia
. Aiuta a prevenire l’accumulo di omocisteina nel sangue.(L'omocisteina è un aminoacido che a un           suo eccesso nel nostro organismo sembrano correlabili molte patologie tra cui aumentare l'incidenza di malattie cardiovascolari)
. Supporta la produzione di cellule (in particolare quelle della pelle)
. Aiuta tutti i nervi a funzionare correttamente
. Aiuta a prevenire l’Osteoporosi e le fratture ossee correlate
. Aiuta a prevenire le demenze (tra cui l’Alzheimer)